Bloccaggio BDSM


1 min letti


BLOCCAGGIO


Perchè sceglierli

Controllare o impedire il movimento della persona in modo più o meno invasivo




NASTRO IN VINILE

Sembra un nastro adesivo tuttavia aderisce su se stesso pur non contenendo alcuna colla.

Si può usare per legare, mummificare o bendare, si rimuove senza alcun dolore ed è prodotto in svariati colori.


CORDA

Fune di diverse lunghezze, materiali e colori per creare particolari legature.

E’ lo strumento principe per bloccaggi e sospensioni.

Sono adatte ad esperti di legature, poichè usate erroneamente possono rivelarsi  pericolose. 


MANETTE, CAVIGLIERE E POLSIERE

Sono l’oggetto più diffuso, anche fra chi non pratica BDSM. 

Possono essere  in cuoio, metallo o tessuto; consentono di legare, fra loro o separatamente, polsi o caviglie.


HOGTIE

Croce in pelle, ecopelle o tessuto utile a legare polsi e caviglie in posizione di incaprettamento.


SBARRA DIVARICATRICE

Barra in metallo di diverse lunghezze dotata di cavigliere o polsiere.

Mantiene distanziati gli arti senza alcuna possibilità di avvicinarli.


ALTALENA

Strumento di sospensione sicuro e pronto all’uso.

Gli arti vengono legati alle estremità e il corpo è sospeso, restando appoggiato nella zona del bacino. 

Viene utilizzato anche da chi non pratica BDSM per provare nuove e intriganti posizioni.


LEGATURE PRONTE 

Sono fasce in materiale resistente ed imbottito cucite fra loro con incroci variabili, in modo da bloccare la persona in posizioni particolari in modo sicuro. 


COLLARE/GUINZAGLIO

Fortemente simbolico del rapporto di appartenenza, in pelle, ecopelle o metallo, ne esistono numerosissimi modelli e varianti.